Le persone che hanno partecipato

Antonio Zanesco

Antonio Zanesco

Antonio Zanesco nato a Napoli, si è laureato nel 2001 in Ingegneria Elettronica. Ha lavorato presso il CNES di Toulouse (Francia), ha svolto attività da ricercatore presso l'Università del Sannio (BN), ha lavorato presso un laboratorio di ricerca privato autorizzato dal MIUR gestendo diversi progetti da vari milioni di euro. La passione per le nuove tecnologie e per il settore mobile lo ha portato a fondare la Ars Digitalia srls che si occupa di sviluppo mobile e di piattaforme web/mobile per il settore food e per il turismo.

Torna all'elenco completo

Ha partecipato a:

Le startup per innovare la PA

Palazzo dei Congressi | Roma, 26 maggio, 2016 | 09:30

Internet of Things, sanità elettronica, cloud computing, promozione del settore turistico, SPID: sono solo alcune degli ambiti in cui la PA di oggi si trova ad affrontare importanti sfide tecnologie e di innovazione e per le quali necessita sempre di più della collaborazione e della creatività di realtà vivaci e competenti in grado di proporre soluzioni innovative per una gestione della cosa pubblica efficace, efficiente e di qualità.

È proprio dalla convinzione che il passaggio al digitale – a cui la PA non può sottrarsi – sia realmente possibile grazie alla spinta all’innovazione proposta dalle imprese, e prima di tutto dalle giovani startup, che nasce la “FORUM PA Call4ideas 2016: Le startup per innovare la PA”. L’iniziativa giunta quest’anno alla seconda edizione, organizzata da FPA con la collaborazione di Startupbusiness, PoliHub e Camera di Commercio Roma, è finalizzata a individuare e supportare i progetti imprenditoriali più interessanti e innovativi che propongono tecnologie e soluzioni per la Pubblica Amministrazione italiana.

A partire da queste premesse, l’evento “Le startup per innovare la PA” collegato alla call ha l’obiettivo di approfondire il rapporto tra mondo delle startup e Pubblica Amministrazione, di mettere a confronto esigenze e idee di due mondi che appaiono ancora distanti per favorire la nascita di nuove opportunità per lo sviluppo dei territori e per il miglioramento del rapporto della PA con cittadini e imprese.

Nel corso dell'evento i progetti selezionati dalla giuria della call si presenteranno ai potenziali clienti e investitori utilizzando la formula dell'elevator pitch (cinque minuti di tempo per raccontare in maniera rapida ed efficace la propria soluzione innovativa).

Tutte le soluzione candidate sono disponibili sul portale www.forumpachallenge.it