Le persone che hanno partecipato

Giulia Amato

Giulia Amato

Dirigente dell’Agenzia per la coesione territoriale si occupa tra l’altro di attività di comunicazione istituzionale anche legate alla divulgazione delle conoscenze in materia di politiche di sviluppo e coesione e del ruolo dell'Agenzia. Ricopre inoltre, il ruolo di Responsabile nazionale della rete dei comunicatori del Fondo Europeo di Sviluppo Regionale e di core member della rete europea INFORM.Ha svolto attività di dirigenza dal 1998 presso il ministero del bilancio e della programmazione economica, del ministero dell'economia e finanze, del ministero dei trasporti e dello sviluppo economico nelle materie dello sviluppo, programmazione , attuazione e controllo degli investimenti pubblici.
Torna all'elenco completo

Ha partecipato a:

La comunicazione delle politiche di coesione: dai social al cittadino. Una road map contro l’euroscetticismo

Roma, 25 maggio, 2017 | 09:15

Il seminario intende declinare una tipologia innovativa di comunicazione delle politiche di sviluppo, rivolta non soltanto alle PA, agli addetti ai lavori o ai beneficiari, ma a tutti i cittadini.

L’azione dell’Agenzia, e di tutte le strutture centrali e regionali deputate alla gestione dei Fondi Strutturali e delle politiche cofinanziate, pone al centro, in questo modo, il cittadino, in un’ottica di servizio e accountability.

Uno degli strumenti di comunicazione che saranno oggetto del dibattito è rappresentato dai social network, nel quadro di una attività che punti alla qualità delle interazioni e non soltanto alla rilevanza del numero.

Il programma prevede una narrazione attraverso buone pratiche di comunicazione realizzate da amministrazioni centrali e regionali con il tentativo di delineare una nuova modalità di relazione con il cittadino.

Incontro della rete nazionale dei comunicatori FESR. Il futuro è adesso

Roma, 23 maggio, 2018 | 16:30

L’evento si inserisce nel ciclo degli incontri periodici della rete nazionale dei  comunicatori dei Programmi Operativi finanziati nell’attuale periodo di programmazione a valere sul Fondo Europeo di Sviluppo Regionale. Il lavoro della rete è coordinato dall’Agenzia per la coesione territoriale e prevede, in questa sessione,  un confronto tra i responsabili della comunicazione su diversi temi di particolare rilievo nell’attuale fase di attuazione degli interventi previsti nelle strategie di comunicazione dei Programmi Operativi, anche alla luce dei cambiamenti introdotti dal nuovo Accordo di Partenariato. In particolare, saranno  presentati gli esiti delle riflessioni su un  set condiviso di indicatori per la valutazione delle azioni di comunicazione proposto nella precedente riunione della rete, raccolti spunti per l’informativa sulla comunicazione da presentare nell’ambito del prossimo Comitato di accompagnamento dell’Accordo di partenariato, e vagliate proposte e fattibilità di azioni congiunte.

La presenza della Responsabile dell’Unità di comunicazione della Rappresentanza in Italia della Commissione europea consentirà di approfondire investEU, programma dedicato agli investimenti europei in Italia.