Le persone che hanno partecipato

Ha partecipato a:

Ausili per la mobilità: i sistemi bilancianti con postura seduta

Palazzo dei Congressi | Roma, 28 maggio, 2014 | 09:30

I sistemi autobilancianti per la mobilità con postura seduta (SMA) rappresentano un’innovazione assoluta, nel settore degli ausili, per due motivi: la carrozzina si muove su due; è consentita la mobilità a persone, che non sono in grado di deambulare, con un semplice spostamento del proprio tronco in avanti ed indietro, lasciando completamente libere le mani.
 

L'attività di ricerca del Centro Protesi INAIL

Palazzo dei Congressi | Roma, 27 maggio, 2014 | 11:30

Centro Protesi Inail 2013-2016 è indirizzata verso tre macro-aree progettuali: Ortesi, Protesi, Ausili Tecnici. In ognuno di questi ambiti il Centro Protesi ha stipulato convenzioni di collaborazione con importanti istituti di ricerca, leader in campo nazionale ed internazionale

Sport e disabilità: soluzioni tecnologiche per protesi ed ausili

Palazzo dei Congressi | Roma, 26 maggio, 2016 | 11:00

Autonomia e reinserimento sono i principi a cui si ispira l’attività di servizio che il Centro Protesi Inail di Vigorso di Budrio svolge nei confronti delle persone con disabilità motoria, infortunati sul lavoro e non. Il Centro Protesi infatti, seguendo un particolare modello operativo, realizza protesi e presidi ortopedici personalizzati, alla cui costruzione affianca un training riabilitativo specifico, per consentire il massimo recupero ottenibile dalla persona. In questo percorso, anche lo sport rappresenta un momento fondamentale per la reale integrazione delle persone con disabilità nel contesto sociale e per il recupero di una vita autonoma, il più possibile svincolata da situazioni di dipendenza. In particolare, le protesi e gli ausili per l’attività sportiva impiegano nuovi materiali e tecnologie. Dal punto di vista tecnico infatti l'esperienza maturata nel campo della progettazione e realizzazione di componenti speciali e l'impiego di nuovi materiali dalle elevate caratteristiche meccaniche ed elastiche hanno permesso di affrontare e risolvere le complesse problematiche legate alla costruzione di dispositivi tecnici fortemente sollecitati, quali quelli sportivi.
 
Il seminario prevede la testimonianza di:
Antonio Acciarino, atleta paralimpico, campione italiano di lancio del peso
Emiliano Malagoli, Presidente FIMPAR (Federazione Italiana Motociclismo Paraolimpico)