Le persone che hanno partecipato

Agnese Agrizzi

Agnese Agrizzi

Presidente e co-fondatrice di GINGER. 

Nasce professionalmente nel fundraising e trova nel crowdfunding una interessante evoluzione della ricerca di finanziamenti per start up e imprese innovative e creative. 
Con GINGER cura la creazione di piattaforme e segue la definizione della strategia di campagne di crowdfunding. La sua attività si focalizza sulla consulenza al project management e alle strategie di marketing e community engagement. 
Nel 2013 ha diretto Un passo per San Luca, la campagna di crowdfunding civico per il Comune di Bologna orientata al restauro del portico di San Luca, uno dei monumenti simbolo di Bologna. Un passo per San Luca ha raccolto oltre 339.000 euro in 12 mesi coinvolgendo più di 7.100 donatori.
Torna all'elenco completo

Ha partecipato a:

Evento inaugurale di FORUM PA 2015

Palazzo dei Congressi | Roma, 26 maggio, 2015 | 09:30

Le piattaforme abilitanti: il crowdfunding civico

BolognaFiere | Bologna, 15 ottobre, 2015 | 14:30

In che modo lo sforzo di intere comunità per finanziare opere pubbliche e attività di restauro del tessuto urbano e sociale può porre in una relazione virtuosa le sfere del privato, del pubblico e dell’impresa in vista di un bene comune che non si limiti ala supplenza della PA in carenza di risorse? Il crowdfunding nella PA non è che un tassello di un più ampio piano di community management, in cui la "raccolta soldi" può essere strategicamente usata come uno strumento per la creazione e il rafforzamento di comunità. Questo crowdfunding civico aiuta la PA a migliorare la trasparenza e l'interazione, assicurando la profilazione del cittadino attivo, degli attori del territorio e delle loro motivazioni e offrendo una piattaforma di partecipazione pro-attiva fino a facilitare una vera e propria revisione dei processi di design dei servizi. Da questa prospettiva nel laboratorio saranno analizzati best practice e progetti innovativi che – a qualche anno dalla sua emersione – interpretano il fenomeno del crowdfunding civico all’interno di un processo piùampio di empowerment dei cittadini.

Gli atti dell'evento sono disponibili qui http://www.forumpa.it/smart-city-exhibition-2015/le-piattaforme-abilitanti-il-crowfunding-civico