Le persone che hanno partecipato

Carmelo Tulumello

Carmelo Tulumello

Torna all'elenco completo

Ha partecipato a:

Tecnologie ICT a supporto del crisis management

Eventi sul territorio, 4 Aprile, 2017 | 10:30

Martedi 4 aprile ore 10.30-13.00
Auditorium, MACRO - Museo di Arte Contemporanea
Roma, Via Nizza, 138

Gli eventi naturali manifestatesi degli ultimi mesi, alcuni purtroppo con esiti tragici, hanno anche evidenziato la fragilità di molte infrastrutture critiche pubbliche, riaccendendo l’attenzione sulla necessità di garantire la sicurezza e la resilienza dei sistemi e delle reti informatiche delle amministrazioni italiane. I beni e i servizi IT possono infatti giocare un ruolo fondamentale e strategico nel garantire un’efficace gestione delle situazioni di emergenza da parte degli enti dislocati sul territorio - siano essi autorità locali o articolazioni territoriali delle grandi amministrazioni centrali - supportando cittadini e imprese nell’immediatezza dell’evento e garantendo la continuità nell’accesso a dati e servizi gestiti dalla PA.

Nessuna PA può considerarsi immune dai rischi derivanti da eventi catastrofici o calamità naturali. Si pone quindi l’esigenza di definire e implementare sistemi integrati di governo della sicurezza del territorio e delle infrastrutture critiche, basati sia su processi di analisi preventiva e valutazione del rischio, sia misure efficaci di contrasto e gestione delle crisi, che integrino soluzioni organizzative, procedurali e tecnologiche, anche per ciò che attiene gli aspetti connessi alla comunicazione verso media e cittadini.

Tavolo di lavoro Sicurezza Urbana

Roma, 15 Maggio, 2019 | 10:00

Tema centrale dell’incontro è la sicurezza urbana quale ambito significativo dell’azione pubblica per l’implementazione di misure integrate rivolte alla salvaguardia delle comunità dai rischi che si generano in ambito urbano (di natura fisico-ambientale, funzionale, sociale, etc.) e ai servizi di ordine pubblico (Safety + Security): la sicurezza nelle sue dimensioni (protezione civile, ordine pubblico, prevenzione e mitigazione dei rischi etc.) ed elementi distintivi dei diversi modelli di gestione (organizzazione e coordinamento tra le diverse unità operative; sistemi e dotazioni di rilevamento, monitoraggio e comunicazione di situazioni di rischio; gestione delle emergenze; raccolta, elaborazione e analisi dei dati etc.).

 

L'output atteso da tale lavoro collaborativo è lo sviluppo di un documento di sintesi dell'idea progettuale che verrà pubblicata sui canali di FORUM PA, promosso presso le Amministrazioni locali e gli operatori a livello nazionale impegnati nei processi di innovazione urbana.