Le persone che hanno partecipato

Ha partecipato a:

Addio carta. Come il digitale cambia il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni

On web, 11 Aprile, 2019 | 12:00

Qui la REGISTRAZIONE VIDEO del webinar

A ottobre 2018 è partito il nuovo censimento permanente della popolazione e delle abitazioni di Istat, che non sarà più decennale ma annuale. Cambia il censimento e di conseguenza evolvono l'organizzazione, gli attori sul territorio, la rete di rilevazione e, soprattutto, le modalità di rilevazione. Non si utilizzeranno più questionari cartacei, ma tablet di ultima generazione che Istat fornirà ai rilevatori sul territorio.  

L’adozione di device mobili assicura l’acquisizione di dati in maniera più efficace, in tempi nettamente inferiori rispetto al passato, con un sostanziale taglio di costi per l’amministrazione pubblica. Data la natura sensibile dei dati acquisiti, le tecnologie utilizzate garantiscono che il trattamento avvenga in totale sicurezza.

Un grande cambiamento che premetterà alle istituzioni, grazie ai dati prodotti dall'Istituto, di comprendere e intervenire più efficacemente sulla soddisfazione dei bisogni degli individui e delle famiglie, e di programmare e gestire i servizi sul territorio. 

In questo webinar organizzato da FPA, in collaborazione con Samsung, Istat racconta come le nuove tecnologie hanno cambiato la storica rilevazione statistica dell’Istituto.

 

 

IT GOVERNANCE

Roma, 31 Gennaio, 2019 | 00:00

Il Cantiere IT Governance è il nuovo tavolo di lavoro promosso da FPA in collaborazione con la Direzione centrale organizzazione digitale di INAIL che si propone di disegnare i percorsi di razionalizzazione ed evoluzione organizzativa e tecnologica della PA, anche alla luce delle previsioni del Piano triennale per l’ICT.

SICUREZZA DIGITALE

Roma, 31 Gennaio, 2019 | 00:00

Il Cantiere Sicurezza digitale è il tavolo di lavoro promosso da FPA dedicato al tema della cybersecurity nella PA italiana. Il tavolo nasce con l’obiettivo di promuovere il dibattito tra i principali operatori pubblici e privati per facilitare la costituzione all’interno delle amministrazioni di organizzazioni in grado di gestire la sicurezza delle informazioni e di assicurare un’adeguata capacità di prevenzione e risposta agli eventi cibernetici.