Le persone che hanno partecipato

Antonio Mario Lerario

Antonio Mario Lerario

Ha svolto attività di ricerca e incarichi di consulenza per le Unità Sanitarie Locali di tutte le regioni d'Italia, nonché per l'Istituto Nazionale Tumori "Giovanni Paolo II", l'Agenzia Regionale Sanitaria, la Regione Puglia e il Sovrano Militare Ordine Ospedaliero di San Giovanni di Gerusalemme di Rodi e di Malta.

Autore di libri e articoli su Gestione strategica, Politica sanitaria e gestione dei sistemi informativi, finanziamento ospedaliero, sistemi di pianificazione e controllo, valutazione delle prestazioni, misurazione del case mix e sviluppo organizzativo.

Torna all'elenco completo

Ha partecipato a:

Efficienza, collaborazione e condivisione: sfide e opportunità del paradigma Cloud PA

Eventi sul territorio, 1 Ottobre, 2019 | 10:00

Martedì 1 ottobre ore 10.00 - 13.30
Talent Garden Ostiense
Via Ostiense, 92 Roma

L'evento è riservato agli operatori della Pubblica Amministrazione e delle Società pubbliche

Con l'avvio della transizione al paradigma cloud, la Pubblica Amministrazione ha raccolto la sfida dell’innovazione, promuovendo un cambiamento di tipo disruptive in grado di abilitare una vera e propria rivoluzione del modo di pensare i processi di erogazione dei servizi pubblici verso i cittadini. 

Se nel passato il settore pubblico si era contraddistinto per l'adozione di soluzioni cloud in forme limitate ed estremamente disomogenee nelle diverse realtà territoriali, la strategia delineata dal Piano triennale di AgID, centrata sul principio cloud first, prevede che tale paradigma sia adottato in via prioritaria nella definizione di nuovi progetti, nello sviluppo di nuovi servizi e nell'acquisizione sul mercato di nuove soluzioni.

Con la piena adozione del modello Cloud PA, gli enti pubblici diventeranno quindi soggetti attivi nello sviluppo di una nuova cultura digitale, basata sulla collaborazione e condivisione e che metta sempre il cittadino al centro dell’intero processo. Tuttavia, pur nel quadro di regole chiare e scadenze ben definite, ancora oggi si registrano molte resistenze da parte di diverse amministrazioni ad aderire a questo nuovo paradigma. 

FPA organizza in collaborazione con Google Cloud un incontro rivolto a enti centrali, Regioni, amministrazioni locali e strutture del sistema sanitario finalizzato ad approfondire sfide e opportunità connesse alla transizione verso il nuovo modello delineato dal Piano triennale. Attraverso il confronto con gli attori responsabili di tale importante percorso e l'analisi di alcune esperienze particolarmente virtuose, approfondiremo i principali vantaggi connessi all'adozione di soluzioni Cloud, sia in termini economici (abbattimento dei costi) sia in termini di efficienza e produttività (ottimizzazione del lavoro dei loro dipendenti).

Parleremo di:

  • Transizione al Paradigma Cloud PA
  • Trasformazione del Settore Pubblico
  • Digitalizzazione della Sanità Pubblica
  • Innovazione nelle Regioni

I casi di successo:

  • L’Azienda Ospedaliera Universitaria Meyer di Firenze ha messo a disposizione della rete Regionale dei pediatri toscani un potente strumento per la formazione e il confronto diagnostico
  • Regione Veneto, Comune di Bologna e Regione Puglia sono ora in grado di facilitare il lavoro collaborativo e agile, sostenendo in modo determinante la produttività del personale
  • Azienda Zero della Regione Veneto sta mettendo a disposizione dei propri clinici nuovi strumenti per l'estrazione e la gestione sicura dei dati dei propri pazienti
  • Infocamere ha realizzato un sistema di identificazione automatica degli atti delle imprese mediante l’intelligenza artificiale