Le persone che hanno partecipato

Fabio Luinetti

Fabio Luinetti

Fabio Luinetti è Country Manager di Citrix per l’Italia, con l’obiettivo di sviluppare il business dell’azienda aiutando i clienti nei loro processi di digital transformation e di migrazione verso il cloud. Con oltre venticinque anni d’esperienza nel mondo dell’Information Technology, dei Media e del business online, Fabio Luinetti si è specializzato negli ultimi anni proprio nelle tecnologie Cloud. Prima di entrare in Citrix, Fabio ha lavorato per Oracle, dove ha ricoperto la posizione di Cloud Platform Sales Leader – EMEA Alliances & Channels e, in precedenza, di Regional Sales Leader Private Cloud, Oracle South Europe. Prima di questo incarico, ha ricoperto ruoli di leadership nella vendita di soluzioni Datacenter e Cloud, Advertising & Online presso Microsoft, dove ha anche lavorato in qualità di direttore vendite del mercato Media e Telecommunication. Sposato con 3 figli, crede fortemente che in un mondo in continua trasformazione la necessità d’imparare non finisca mai.

Torna all'elenco completo

Ha partecipato a:

Lo spazio digitale per ripensare il futuro: esperienze a confronto

On web, 27 Maggio, 2020 | 12:00

 

La gestione della situazione di emergenza legata a Covid-19 ha portato la Pubblica Amministrazione a dover forzare il processo di trasformazione digitale in atto, per far sì che la maggior parte dei suoi dipendenti potesse lavorare in modalità Smart Working garantendo così la propria Business Continuity.

Le Amministrazioni si trovano necessariamente chiamate a dover creare un ambiente di lavoro affidabile. Ciò significa abilitare uno spazio di lavoro digitale protetto, efficiente e sempre disponibile, che garantisca la continuità del business, la collaborazione dei dipendenti e il massimo coinvolgimento di tutti sugli obiettivi comuni.

Il webinar, organizzato da FPA in collaborazione con Citrix, vuole essere un’occasione per presentare alcuni casi di successo delle Amministrazioni con l’obiettivo di approfondire quali modelli adottare, quali risultati aspettarsi e quali metriche considerare, a partire dalla fase post emergenziale.