Le persone che hanno partecipato

Federico Tota

Federico Tota

Experienced and innovative business manager in projects sales and management, customer service and business administration skills.

• Strong experience in new business development, start-up and trouble-shooting with external company partners and software vendors.

• High personal integrity, and able to relate to and create trust in all.

• Highly articulate, confident and persuasive team-builder, able to motivate and communicate to achieve the business performance.

• Dependable and reliable in supporting and enabling team effort to produce genuine long-term sustainable development.

• Persistent and flexible approach to the mutually beneficial achievement of business plans and personal goals of staff, suppliers and customers.

Torna all'elenco completo

Ha partecipato a:

Fare rete: la trasformazione digitale per la coesione, la partecipazione e lo sviluppo della comunità nazionale

Roma, 6 Luglio, 2020 | 11:15

La drammatica epidemia che attraversa il mondo ha messo in evidenza due esigenze fondamentali per la nostra comunità nazionale: la necessità di una più continua e consapevole coesione sociale fatta di confronto, collaborazione, condivisione e, insieme, la necessità di poter appoggiare il nostro sviluppo equo e sostenibile su una innovazione tecnologica e ad una trasformazione digitale inclusiva, democratica e partecipata. Siamo tutti in rete, ma dobbiamo ancora imparare ad essere una rete. Una rete che usi la trasformazione digitale per la resilienza del paese, ma anche per uscire dalla crisi profondamente trasformati anche noi. Come dichiarato nell’introduzione del piano di Governo “2025” L’innovazione e la digitalizzazione devono far parte di una riforma strutturale dello Stato che promuova più democrazia, uguaglianza, etica, giustizia e inclusione e generi una crescita sostenibile nel rispetto dell’essere umano e del nostro pianeta.

Ne parleremo con il Governo, con le imprese, con i responsabili, italiani e stranieri, della trasformazione digitale delle amministrazioni, ma anche con chi, da un punto di vista diverso, potrà darci una visione del nostro modo di interagire nell’ecosistema digitale