Le persone che hanno partecipato

Filippo La Vecchia

Filippo La Vecchia

Dal 2016 si occupa di Cooperazione Territoriale Europea. Partecipa come rappresentante per l’Agenzia a diversi programmi di Cooperazione (Italia-Slovenia, Italia-Austria, Central Europe, MED, Spazio Alpino, Italia-Tunisia, ENI MED, Espon, Panoramed), seguendone l’attuazione.  Inoltre, è delegato alla partecipazione di diversi Comitati di sorveglianza e Task Force, istituite per la stesura dei programmi per il periodo di programmazione 2021-2027.

Torna all'elenco completo

Ha partecipato a:

30 anni di Interreg: come la cooperazione territoriale europea fa crescere l’Italia

Roma, 6 Luglio, 2020 | 13:30

Nel 2020 Interreg celebra 30 anni, un momento cruciale sia per guardare indietro e celebrare ciò che è stato fatto sia per fissare obiettivi più ambiziosi per il futuro.

Per l’Italia, Interreg vuole dire 19 programmi operativi, di cui 10 ad Autorità di Gestione Italiana con 1059 progetti approvati di cui 857 con partner italiani per un totale di 2271 soggetti coinvolti.

Si tratta di risorse finanziarie, reti e risultati che hanno contributo in maniera fattiva a fare crescere l’Italia e a rafforzare la dimensione europea e di rafforzamento della collaborazione tra territori nella gestione dello sviluppo del Paese: la cooperazione territoriale europea è al centro dello spirito europeo; incoraggia le regioni e gli stati ad affrontare sfide che possono essere risolte solo lavorando costantemente l'una con l'altra; serve da piattaforma di lavoro per coniugare la capacità di utilizzo dei progetti europei finanziati dai POR con la capacità di usare in maniera sistematica le risorse europee a gestione diretta perché aiuta a declinare, attraverso partenariati sovranazionali, le esigenze concrete dei territori con una prospettiva sovralocale.

Questo seminario, attraverso esempi concreti, mostra quanto può essere realizzato con le risorse dei programmi Interreg per sostenere la crescita e lo sviluppo a livello locale e per guardare con ottimismo a traiettorie di innovazione e di collaborazione su scala europea. Rispetto ai tre temi che, a livello europeo, la Commissione ha identificato per festeggiare nel modo migliore i trenta anni di Interreg: 1.Tutti abbiamo un vicino; 2. Per una Europa più verde e neutrale rispetto alle emissioni; 3. Gioventù, in questo seminario abbiamo raccolto esempi e testimonianze accompagnano a conoscere meglio cosa può essere fatto per accelerare la prospettiva europea nelle politiche locali.