Le persone che hanno partecipato

Donatella Nardelli

Donatella Nardelli

Torna all'elenco completo

Ha partecipato a:

Assistere con la rete: anziani e fragilità

Bologna, 17 Ottobre, 2013 | 15:30

L'invecchiamento della popolazione è una delle priorità di intervento indicate da diverse organizzazioni a livello europeo e mondiale. Il tema è al centro dell'Agenda Digitale e della European Innovation Partnership on Active & Healthy Ageing (EIP AHA).
Il progetto e-Care di Bologna nasce e si sviluppa proprio su queste basi e a partire da queste consapevolezze. Fin dal 2005, CUP 2000 insieme al Comune e all'Azienda USL  di Bologna,  hanno raccolto la sfida lanciata dai mutamenti demografici e dalla crisi economica ed  hanno costruito una Rete costituita da istituzioni, associazioni e cittadini, per favorire una nuova domiciliarità  per la  prevenzione della non autosufficienza, considerando il soggetto fragile e la sua comunità come protagonisti.
Il servizio e-Care propone modelli innovativi di gestione della fragilità dell'anziano che ne anticipano la presa in carico, prima che si manifesti una non-autosufficienza conclamata contribuendo, in questo  modo, al raggiungimento dell'obiettivo fissato dalla EIP AHA che mira ad aumentare di 2 anni la vita media, in buona salute, degli europei entro il 2020.