Le persone che hanno partecipato

Chiara Loasses

Chiara Loasses

Ricercatore Isfol con formazione umanistica, si occupa da oltre dieci anni di formazione al lavoro autonomo e all’imprenditorialità.
Nell’ambito del Progetto FLAI-lab ha svolto attività per la promozione di strategie partecipative e relazionali in ambiti organizzativi pubblici e privati. I temi che oggi principalmente la vedono impegnata, all’interno della Struttura Sistemi e Servizi Formativi, riguardano anche l’apprendimento non formale e informale e i nuovi spazi di apprendimento in università, coworking e FabLab.
Ha svolto attività di docenza e di ricerca presso la facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università di Roma “La Sapienza” e la facoltà di
Lettere dell’Istituto Universitario di Napoli Suor Orsola Benincasa.
Torna all'elenco completo

Ha partecipato a:

Esperienze di promozione di imprenditorialità giovanile

Palazzo dei Congressi | Roma, 29 Maggio, 2014 | 12:30

Il seminario  intende illustrare esperienze territoriali di promozione dell’imprenditorialità giovanile. In particolare verranno presentate le esperienze caratterizzate da un cambiamento profondo dei ruoli nel processo formativo, improntate su modelli di learning by doing e di peer education, volte al rafforzamento delle capacità di soluzione dei problemi, di assunzione del rischio, di proattività e creatività dei giovani (coworking, weekend start-up, aperitivi creativi…). Le ricerche finora condotte dall’ISFOL sul tema dell’educazione all’imprenditorialità hanno infatti consentito di evidenziare alcuni fattori che possono garantire il successo di iniziative per i giovani, tra cui l’impiego di metodologie di didattica attiva e la promozione del protagonismo dei giovani.

Target di riferimento: il workshop è rivolto insegnanti, formatori, giovani.

Coworking e fablab: nuovi modelli di apprendimento

Palazzo dei Congressi | Roma, 25 Maggio, 2016 | 14:30

Quali sono i contesti più dinamici dove i processi di apprendimento riescono a coniugare al meglio innovazione, creatività, collaborazione e spirito di iniziativa? Quali sono le esperienze più virtuose?

Queste le domande a cui si verrà data una risposta grazie all’indagine qualitativa dell’Isfol che ha esplorato diversi ambienti innovativi che contribuiscono a reinventare i processi di apprendimento nella formazione e nel mondo del lavoro.

Verranno infatti presentati i casi di studio (università, coworking e FabLa), al fine di riflettere su come stia cambiando l’apprendimento all’interno di nuovi contesti lavorativi e formativi. Esperienze attraverso le quali analizzare nuove pratiche di apprendimento collaborativo, l’utilizzo di strumenti e strategie utili a migliorare contesti e percorsi formativi, superando criticità e individuando prospettive di sviluppo.